Neuropsichiatra Infantile a domicilio Roma Centro

neuropsichiatra infantile a domicilio roma

Cerchi un Neuropsichiatra Infantile a domicilio nelle zone di Roma Centro?

Il Neuropsichiatra infantile è un medico specialista in Neuropsichiatria infantile, che puoi contattare per una visita e/o un esame strumentale a domicilio a Roma Centro. E’ possibile ricevere la visita di un neuropsichiatra infantile altamente qualificato a domicilio direttamente nella propria abitazione, nel proprio ufficio oppure in hotel a seconda delle tue esigenze. I vantaggi di una visita neuropsichiatrica infantile a domicilio a Roma Centro sono diversi: – La comodità di non doversi spostare, perdere tempo prezioso, e ricevere direttamente a casa, in ufficio, in hotel o altrove il medico specialista. – La comodità di ottenere orari flessibili consoni ai propri impegni. – Ottenere una visita accurata, una diagnosi completa, attenta e scrupolosa nella comodità di casa propria. – Assenza di lunghi tempi di attesa. – Ottenere una terapia personalizzata direttamente a casa e discuterne con il medico senza avere l’angoscia e l’ansia che dopo di te ci sia immediatamente qualcun altro che deve essere visitato dal medico.

Neuropsichiatra Infantile a domicilio Roma Centro

Dott. Neuropsichiatra Infantile a domicilio Roma Mario Rossi

Specializzato in ….

Roma Tel. 333 …

www.mariorosi…

Chi è il Neuropsichiatra Infantile e quali sono i suoi campi d’azione

Il Neuropsichiatra infantile è un medico specialista in Neuropsichiatria infantile. La neuropsichiatria infantile è una branca specialistica post laurea in medicina e chirurgia che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi, neurologici e psichici, nell'età fra zero e diciotto anni. Tradizionalmente in Italia il neuropsichiatra infantile è la figura di riferimento per quel che concerne lo sviluppo psicomotorio e le sue difficoltà. Inoltre valuta e tratta i casi di disabilità neuropsichiatrica in età evolutiva.  In tale contesto il medico specialista in neuropsichiatria infantile ha anche un ruolo di consulente per le scuole previsto dalla legge 104/92 e, insieme alla figura del pediatra è il referente per le famiglie per i problemi medici connessi.

Share This